SARTORIA CARONTE PRESENTA

COLLINAREA

FESTIVAL DEL SUONO 2024

CON IL CONTRIBUTO DEL COMUNE DI
CASCIANA TERME LARI e santa luce (pi)
XXVi edizione – dal 12 luglio al 3 agosto

Connessioni

Performance Multimediali Interconnesse

Connessioni© è uno strumento al servizio di performance multimediali in ambienti urbani connessi tra loro, il cui obiettivo è far convivere contenuti reali e virtuali dislocati in luoghi differenti e gestiti in contemporanea. Piccoli borghi, parchi archeologici, musei, teatri, luoghi urbani ed extraurbani, diventano nodi di una rete condivisa a disposizione delle arti, della scienza e della promozione territoriale nella sua più ampia accezione e in forma sia reale che virtuale.

$

SUONO DA OSCAR

Bando relativo alla concessione di contributi del Ministero della Cultura e del Ministero dell’Istruzione. Progetti di rilevanza territoriale. Iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso da MIC e MiM e parte integrante del progetto di rilevanza territoriale SUONO DA OSCAR.

Rumori, suono e musica sono esperienze fondamentali. Basta togliere l’audio ad un film di azione o studiare in un’aula rumorosa per capire quanto il panorama sonoro sia determinante. Attraverso cartoon e film, i ragazzi imparano ad orientarsi tra rumori, suono e musica, imparando ad ascoltarli, a capirne la qualità a produrli, a registrarli. Una navicella sonora, progettata dagli studenti più grandi, è l’evento nomade tra le scuole che catalizza il programma di attività formative.

Il progetto propone di insegnare ai piccoli e ai giovani a orientarsi tra rumori, suono e musica, imparando ad ascoltarli, a capirne la qualità e l’impatto che determinano, a produrli e a registrarli.

ART-BONUS

Sostieni COLLINAREA FESTIVAL DEL SUONO 2024
XXVI edizione – dal 12 Luglio al 3 Agosto

Collinarea Festival del Suono, organizzato da Sartoria Caronte APS, direzione artistica Loris Seghizzi e Mirco Mencacci, si svolge nei borghi medievali di Lari e Santa Luce (PI).

Nel 2022 è stato riconosciuto dal Ministero della Cultura – MiC – quale festival multidisciplinare.

È legato alla musica, al suono e alle nuove tecnologie, con uno sguardo al teatro e alla danza, nell’accezione più ampia del concetto di multidisciplinarietà. Hanno grande rilevanza i laboratori e la parte formativa, anche quale veicolo di inclusione degli abitanti del territorio, attraverso percorsi dedicati al luogo e alla sua memoria.

Collinarea Festival del Suono collaborerà a livello produttivo con importanti realtà del panorama nazionale ed internazionale quali Fabbrica Europa, Toscana Produzione Musica, Prima Onda Festival, Vidart, SAM Studio, Fondazione Festival Pucciniano, Waevents.